LUNARIO PARMIGIANO

Maggio 2013

 

Lunario parmigiano

-

 

 

LA FODRIGA DA PANOCIA

La Fodriga [Federica] da Panocia il titolo del pi antico lunario dialettale parmigiano, diffuso tra il nostro contado per quasi due secoli; il primo esemplare di cui si ha notizia del 1725, lultimo uscito nel 1906. Libercolo di piccolo formato (cm 12x16), prodotto nel corso della sua lunga storia da diversi stampatori illustri, a partire Giuseppe DallAglio e Filippo Carmignani fino ai Donati, il lunario scritto in dialetto contadino (leingua paisana), perch la Fodriga di campagna e scopo dellopera, che cittadina, satireggiare i contadini, pur mantenendo un poco di timore per la loro proverbiale malizia [] La denominazione del lunario collegata da alcuni studiosi a una figura e una vicenda che avrebbero fortemente scosso la gente di Panocchia: la Fodriga sarebbe stata una strega, in grado di indovinare il futuro con le sue arti magiche (strlga), processata e condannata al rogo [] La Fodriga, donna volubile, rotta a tutti i mestieri, passa sui carboni ardenti (mille guai uscendone sempre n bruciata, n distrutta) rappresenta dunque la vita stessa, con le disgrazie, i giorni felici e i compromessi resi necessari dalle diverse situazioni...]

(da I giorni sotto la Luna di Michele Chiari - MUP)

 

 

MAMA

 


A t vj bn, Mama!

A marcrd cuand magnva al to tetn:

a sra zam grandn e birichn.

A m pjazva miga al lat dal bibern:

Mama, cll cha t fv ti lra pu bn.

Mi intant a ciuciva e a t guardva:

la to bla facia smpor la ridva.

Dil volti a fva fnta d ciucir,

parch... a t me continvv a bazr.

Cra la me Mama, adsa m arcord bn:

dal to lat, a te m nin fv un bronzn,

e po, a ne mvrva miga indormintr,

acs... ti a t me continvv a ninr.

A t vj bn, Mama!

 

Vittorio Campanini


 

13 MAGGIO 1778 - SOCCORSO AGLI ANNEGATI

Avviso riguardante lobbligo di prestare soccorso agli annegati. Il Governatore, per ordine del Duca, comanda a qualsiasi persona di prestare soccorso a coloro che vengono soffocati dai vapori mefitici trasportandoli in luogo ove si possano apprestare gli opportuni rimedi e promette una congrua ricompensa nel caso che il soccorso abbia esito positivo. Proibisce di seppellite i cadaveri senza farne denuncia allUfficio criminale.

 

ALCUNI TERMINI DESUETI

Zbioss;nudo, scondito Sportl; messo fuori - Farabuln; di molte chiacchiere - Morgna; corda grossa Gabn;mantello, soprabito - Ramenna; recipiente di rame Sagatr; scuotere - Savatr; girare per casa in modo poco concludente.

 

 

 

STORIE, ANEDDOTI E BATTUTE

Home    Shopping in Parma



Produced by ParmaItaly.com