• Benedetto Antelami
  • "Il Correggio"
  • "Parmigianino"
  • Biblioteca Palatina
  • Archivio di Stato
  • Accademia belle arti
  • Galleria Nazionale
  • Pinacoteca Stuard
  • Fondazione Magnani Rocca
  • Museo Archeologico
  • Museo Bodoniano
  • Museo Cinese
  • Museo Lombardi
  • Museo della Profumeria
  • Teatro Farnese
  • Teatro Regio
  • MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI PARMA

    Piazza della Pilotta 5 - tel. 0521-233718
    Aperto: da martedì a domenica 9.00 – 14.00.
    Aperto i pomeriggi di giovedì e sabato dalle 15.00 alle 18.00

    Biglietto Ingresso Euro 2 (ridotto euro 1)

    Visita guidata per scolaresche su prenotazione telefonica.

    Gratuito per scolaresche ed insegnanti accompagnatori

    www.archeobo.arti.beniculturali.it/parma/index.htm

    E' fondato a Parma nel 1760 da don Filippo di Borbone per la conservazione dei materiali portati in luce dallo scavo promosso da don Filippo stesso a Velleia, piccola città romana sull'Appennino piacentino.
      (aggiornamento: gennaio 2011)


  • MUSEO BODONIANO

    Strada alla Pilotta 3 - tel. +39-0521-220411--fax.+39-0521-235662
    Orario: 9.00 - 13.00 visita solo su appuntamento
    sabato 9,00-13,00 solo visite guidate
    Ingresso gratuito

    http://www.mb-museobodoniano.it

    Il museo ha sede nel palazzo della Pilotta, all'ultimo piano della biblioteca Palatina ed è interamente dedicato all'opera tipografica del saluzzese Giambattista Bodoni, che assunse l'incarico di dirigere la stamperia reale di Parma nel 1768 facendone un centro tipografico internazionale della sua epoca e ottenendo risultati tecnici davvero eccezionali
      (aggiornamento: aprile 2011)


  • MUSEO CINESE ED ETNOLOGICO

    Viale San Martino 8 - tel.0521 990011
    Orario: da mercoledì a domenica dalle 15.00 alle 18.00
    Aperto su prenotazione. Ingresso gratuito
    Aperto alle scuole anche al mattino con prenotazione.
    Chiuso Luglio e Agosto.
    CHIUSO PER RESTAURO A DATA DA DESTINARSI

    Il progetto della raccolta si deve a Guido Maria Conforti vescovo di Parma. Il fondo più interessante è quello cinese, ricco di preziosi bronzi Chou, Han, T'ang, Sung, Ming, Ch'ing.
      (aggiornamento: gennaio 2011)


  • MUSEO GLAUCO LOMBARDI

    Strada Garibaldi 15 - tel.0521-233727

    Orario: da martedì a sabato 9.30 - 15.30;
    Domenica e festivi 9.30 - 18.30. (luglio e agosto 9,30 - 13,30). Chiuso lunedì.
    Ingresso: € 4,00; € 2,50 dai 15 ai 17 anni, comitive oltre le 20
    persone, adulti oltre 65 anni; gratuito fino ai 14 anni, guide e
    insegnanti in visite d’istruzione.

    www.museolombardi.it

    Il museo si deve al collezionismo e all'erudizione del suo fondatore, da cui prese il nome; ha sede nel settecentesco Palazzo di Riserva adorno di raffinati ambienti decorati a stucco, dove sono attualmente raccolte opere e cimeli assai interessanti per la storia e l'iconografia parmense del sette-ottocento.

    Nel salone principale oltre a numerosi ritratti spiccano la Corbeille Nuziale eseguita nel 1810 su disegno di Prud'hon e donata da Napoleone a Maria Luigia, di cui è esposto un abito e vari oggetti e gioielli a lei appartenuti. Particolare interesse rivestono, poi, gli acquerelli di Naudin e di altri maestri, le incisioni di Benigno Bossi da disegni di Petitot, di Paolo Toschi e la raccolta di dipinti francesi e parmensi del '700.
      (aggiornamento: gennaio 2011)




  • Home | Parma è... | Shopping | info@parmaitaly.com


    Produced by ParmaItaly.com