• Riccardo Barilla
  • Giambattista Bodoni
  • Vittorio Bottego
  • Cardinal Ferrari
  • Giovannino Guareschi
  • Padre Lino Maupas
  • Maria Luigia d'Austria
  • Parmigianino
  • Renzo Pezzani
  • Arturo Toscanini
  • Giuseppe Verdi

  • Gazzetta di Parma

  • DUCHESSA MARIA LUIGIA


    Vienna 1791 - Parma 1847

    Figlia dell'Imperatore Francesco I, spos˛ nel 1810 Napoleone I.Reggente di Francia durante la campagna di Russia non dimostr˛ per˛ particolare interesse per gli affari di governo.

    All'abdicazione di Napoleone si rec˛ col figlio, il piccolo Re di Roma, a Vienna alla corte del padre, e li rest˛ fino a quando il congresso di Vienna del 1815 le assegn˛ il Ducato di Parma, Piacenza e Guastalla.Entr˛ nel Ducato il 19 aprile 1816 attraversando il confine sul fiume Po per incontrarsi con i rappresentanti del suo nuovo Stato.

    Nel Palazzo Ducale di Colorno trascorse la sua prima notte parmense e tanto il ricordo dovette esserle caro che quando doveva mettersi in incognito assumeva il titolo di "Contessa di Colorno".Govern˛ con saggezza ed umanitÓ, amata dai suoi sudditi. Dopo la morte di Napoleone spos˛ il Conte di Neipperg e, rimasta vedova dopo poco, trascorse gli ultimi anni con il Conte di Bombelles, che aveva sposato nel 1834.

    La Duchessa si spense il 17 dicembre 1847 e volle essere sepolta a Vienna nella cripta dei Cappuccini, dove ancora oggi i suoi "sudditi" portano quelle profumate violette di Parma da Lei tanto amate e alle quali ha legato il Suo nome.




    Home |Parma Ŕ... | Shopping |info@parmaitaly.com


    Produced by ParmaItaly.com